copertina blog

Ciao a tutti oggi parleremo dell'importanza della scelta del dominio nell'apertura del nostro negozio on line ed in generale del nostro sito internet. A prescindere infatti se abbiamo un sito di vendita o meno il nome a dominio è un fattore importantissimo sia dal lato utente che per i motori di ricerca, ma cos'è esattamente e come sceglierlo? 

dominio

 

 

Un nome a dominio è una delle prime scelte che si vanno a fare quando si decide di aprire un sito internet, ma cos'è esattamente il dominio? Semplice, il dominio è il nome univoco che identifica su internet il nostro sito e quindi anche il suo indirizzo specifico (www.nomesito.est), precisamente è l'indirizzo che si scrive nella barra degli indirizzi del browser (google chrome, internet explorer eccetera) e che ci porta direttamente al nostro sito. 

Oltre ad avere un importanza per così dire estetica (non sempre il nome a dominio corrisponde effettivamente o precisamente con il nome che decidiamo di dare al servizio) i motori di ricerca (anche se non più come una volta) lo considerano in ogni caso un importante parametro per il posizionamento su di essi, quindi.

Facciamo un esempio pratico, facciamo finta di voler aprire un sito internet che promuove un ristorante che si trova a Genova, il ristorante " la mangiata ", abbiamo due alternative, acquistare il nome a dominio www.lamangiata.com oppure acquistare un nome a dominio che includa anche la parola di ricerca "ristoranti a Genova" in modo da rafforzare la nostra presenza nei motori di ricerca come Google, per esempio potremmo acquistare il dominio www.lamangiata-ristorantegenova.com.

Perchè per il motore di ricerca è così importante il nome a dominio? Ricordiamoci sempre che lo scopo di un motore di ricerca è quello di dare all'utente un risultato di ricerca pertinente alla sua domanda cercando di valorizzare i siti che parlano realmente di quell'argomento mettendoli in cima ai risultati e dando meno importanza ai siti più scadenti o che comunque non parlano esclusivamente di quell'argomento o non ne parlano in modo esauriente. In questo modo chi fa una ricerca è contento e anche i motori sono contenti. 

Se già nel nome del domino è presente il termine ad esempio ristorante Genova il motore di ricerca riterrà improbabile che il sito non sia effettivamente un ristorante di Genova ed assumerà il nome del dominio come parametro importante nel posizionare il suddetto sito internet con i risultati di ricerca contenenti le parole Ristorante a Genova. 

Esteticamente però il nome del dominio apparirà lungo e difficile da inserire anche in un bigliettino da visita e per questo motivo si può tranquillamente ricorrere a quello che nel mondo dei domini viene chiamato redirect.

Cos'è un redirect?, non è altro che un dominio che rimanda ad un altro dominio, quindi: Nel caso che abbiamo esaminato sopra noi potremo acquistare due domini, il primo che si chiamare www.lamangiata.com sarà piccolo e snello ed esteticamente accettabile per la nostra pubblicità cartacea ad esempio, ma in realtà il dominio porterà l'utente ad un altro dominio (www.lamangiata-ristorantegenova.com) che conterrà le giuste parole chiave nel suo nome e dove il sito sarà realmente ospitato, in modo che i motori di ricerca possano posizionare al meglio il nostro sito.

Spero di esservi stato utile, alla prossima - Luca Conti MG

HAI DECISO DI APRIRE UN SITO INTERNET PER VENDERE O PER FARE ALTRO? CONTATTACI