A+ R A-

Amazon e eBay o un proprio sito?

A volte ci imbattiamo in clienti che ci dicono ma io che devo farmene del sito? Vendo già su Amazon. Bhe, cerchiamo di capire le differenze fondamentali tra queste 3 piattaforme e vediamo come è meglio agire.

ebay amazon1

 

Amazon e Ebay sono delle ottime piattaforme dove è possibile vendere i propri prodotti. Tuttavia queste piattaforme presentano alcuni svantaggi che è possibile superare aprendo un proprio sito internet e commerce dotato di carrello per la vendita on line. 

Gli svantaggi di Amazon e E Bay sono prima di tutto le tariffe, ovviamente non sono gratuiti e dovrete pagare delle somme di denaro sul vostro ricavo per poter vendere mentre sul vostro sito internet non dovete pagare nessuno.

Oltre a questo un altro grosso svantaggio di queste piattaforme on line è la mancanza di personalizzazione, tutte le pagine sono pressocchè uguali mentre sul vostro sito sarete liberi con un buon supporto di ottenere la completa personalizzazione per la vostra azienda e il vostro prodotto.

Un ulteriore svantaggio è se dovete vendere dei servizi, queste piattaforme infatti sono concepite maggiormente per i prodotti non per i servizi. 

Considerando tutto questo la soluzione migliore è avere un proprio sito internet di vendita on line e anche la presenza su queste piattaforme.

In questo modo si può sfruttare la grande popolarità di queste piattaforme unitamente alla possibilità di fideilizzare i clienti nel proprio sito internet.

Ovviamente questo è possibile solamente se avete qualcuno che vi può fornire un sito professionale con pochi problemi e costi non elevati.

Per ottenere questo risultato il servizio Galatea Power di Galatea Web è ottimo.

In definitiva piattaforme del genere offrono sicuramente una buona visibilità anche se oltre agli svantaggi già discussi sopra vi è la presenza nella stessa piattaforma di numerosi concorrenti mentre sul vostro sito internet avrete la possibilità di confrontarvi con il cliente finale senza la presenza della vostra concorrenza.