A+ R A-

I metodi di spedizione nei negozi on line Galatea Web

Man mano che i nostri articoli entrano sempre più nel dettaglio di funzionamento di un negozio on line analizzeremo il prodotto di punta Galatea Web, ovvero il Galatea Power, e oggi parleremo dei metodi di spedizione che è possibile inserire all'interno del nostro e-commerce.

 Spese di spedizione

Dopo aver parlato dei metodi di pagamento passiamo ad esaminare un altro importantissimo aspetto di un sito internet dedito alla vendita on line soprattutto nell'ambito dell'acquisto di prodotti, ovvero le spedizioni.

La spedizione è importante, prima di tutto perchè incide nel prezzo del prodotto e secondariamente perchè da tangibilità alla nostra vendita on line, in questo articolo ci soffermeremo sulle modalità tecniche con cui questa viene gestita nei nostri Galatea Power.

Ogni Galatea Power ha infatti la possibilità di avere uno o più metodi di spedizione che vengono o scelti dall'utente che sta acquistando o che il sito propone in automatico al presentarsi di alcuni fattori come l'importo speso o la quantità di prodotto acquistata.

Una delle più classiche distinzioni di prezzo che si andranno a inserire nel nostro e commerce è per esempio se la spedizione è dentro la penisola o per le isole (sicilia, sardegna, isole minori).

Questo infatti di solito influsice sul prezzo della spedizione stessa, ma anche sui tempi di consegna.

Altri metodi di spedizione possono essere inseriti in base al prezzo così, si potrebbe aggiungere ad esempio un metodo di spedizione che fa si che la spedizione diventi gratuita superato un certo margine di spesa, ad esempio per acquisti superiori a 100 euro la spedizione potrebbe essere gratuita.

Altri metodi di spedizione che si possono inserire nel nostro negozio on line potrebbero essere divisi per fasce di quantità, e la spedizione potrebbe variare se stiamo acquistando un prodotto che pesa 1 chilo o 100 chili.

I metodi di spedizione vengono impostati in fase di sviluppo iniziale del sito internet e successivamente possono essere modificati in qualsiasi momento da Galatea Web o dal proprietario del sito stesso.

Al presentarsi delle variabili in fase di acquisto nel riepologo finale dell'acquisto saranno visibili solamente i metodi di spedizione settati per quei parametri.

Il Galatea Power calcolerà in automatico il prezzo della spedizione aggiungendolo al prezzo del prodotto e alle eventuali tasse, a tutto questo saranno sottratti ovviamente eventuali sconti e coupon se inseriti. 

In generale la gestione del metodo di spedizione è molto semplice ma anche molto importante.

E' sempre consigliabile informarsi prima, facendo delle telefonate ai vari spedizionieri come le poste Italiane, Bartolini, TNT, per citare quelli più efficienti e valutare bene il prezzo dei nostri prodotti anche in base al prezzo di spedizione. 

 

Altri sistemi di pagamento per il negozio on line

Non sempre è possibile interfacciare paypal al proprio sito internet e questo accade per vari motivi, andiamo a vedere perchè e quali alternative Galatea Web ci consiglia in questi casi.

pagamentib

 

Nel precedente articolo abbiamo pagato di quello che può essere il principale sistema di pagamento del nostro negozio on line: " Paypal". Sicuramente un ottimo servizio ma anche un servizio che ha dei limiti, quali sono questi limiti? 

Nel caso in cui il nostro sito internet venda servizi a luci rosse per esempio (siti porno, chat erotiche) o servizi collegati al mondo delle scommesse, Paypal come tutte le grosse aziende Statunitensi ha delle regole molto rigide riguardo a questi settori e potrebbe chiudere il nostro conto on line non appena effettuati i dovuti controlli. Attenzione non parliamo di settori illegali, ma di settori perfettamente legali (come il porno) che però paypal, azienda abbastanza bigotta, non tollera tra i suoi sistemi di pagamento.

Quando il settore in cui operiamo non rientra tra quelli accettati da Paypal è possibile allora rivolgerci ad un altra piattaforma di pagamento e ancor meglio integrare all'interno del nostro sito direttamente il sistema di pagamento della nostra banca. 

Un ottima ed affidabile piattaforma di pagamento che accetta qualsiasi tipo di carta di debito e credito presente in qualsiasi circuito bancario è sicuramente Nordpay, il loro sito consultabile a questo indirizzo: NORDPAY è siuramente molto preciso nello spiegare il servizio, questa piattaforma di pagamento può essere utilizzata su qualsiasi tipo di servizio e settore ed è onestamente anche molto più semplice e intuitiva i paypal, l'unico limite però è che mentre paypal si può aprire immediatamente attraverso una mail senza alcuna partita iva Nordpay necessita invece per essere aperta di una partita iva. 

Oltre a Nordpay esistono decine e decine di altre piattaforme da utilizzare come sistema di pagamento alternativo a Paypal. 

Sistemi di pagamento, come incassa un negozio on line? Paypal.

Dopo aver tanto parlato di caratteristiche tecniche, modi di fare pubblicità e rendere visibile il nostro sito internet di vendita on line, oggi parleremo di come i soldi vengono incassati dal nostro negozio on line.

 paypal dgmag

 

 Nell'articolo di tutto esamineremo il modo in cui il nostro negozio on line può generare concretamente profitti attraverso i sistemi di pagamento, entriamo insomma nel vivo dell' e commerce e parliamo principalmente di Paypal. 

Cosa succede quando una persona che ha messo nel carrello virtuale del nostro sito internet un prodotto può procedere all'acquisto e insomma, deve pagarci? 

A questo punto il nostro sito deve diventare un tramite tra l'utente che sta effettuando il pagamento attraverso una carta di credito o una prepagata (come la postepay per intenderci) e un conto corrente (che sia interamente virtuale o tradizionale come quello presso la nostra banca.).

Il miglior modo che noi conosciamo per incassare sul nostro sito internet (anche se a volte e per certi particolari settori è necessario utilizzare qualcun altro) è senza dubbio appoggiarsi alla piattaforma di pagamento più famosa ovvero PAYPAL.

Non tratteremo in questo articolo Paypal perchè potete trovare in rete tantissime informazioni su questo conto corrente on line, vi basterà sapere che si apre gratuitamente e che potete collegarlo a qualsiasi conto corrente reale o carta in modo da poter trasferire i soldi che vi arrivano su di esso sui vostri sistemi di pagamento.

Il bello di paypal è che è molto conosciuto, sicuro e affidabile, è attualmente il miglior sistema di pagamento che si conosca on line. 

Quando una persona effettuerà quindi un ordine sul vostro e commerce, a quel punto il sito internet manderà l'utente a pagare alla cassa di paypal, con l'importo dovuto comprensivo di tasse e spese di spedizione e tutto, l'utente pagherà e subito dopo aver pagato verrà rispedito indietro nel nostri sito dove verrà ringraziato e potrà in qualsiasi momento avere un riepilogo dell'ordine effettuato.

Paypal quindi si sostituisce per un momento al nostro sito internet proprio nel frangente del pagamento (il tutto avviene in automatico), il pagamento avverrà quindi in un area sicura e affidabile garantita da paypal, e la transazione andrà a buon fine.

I soldi saranno materialmente disponibili sul vostro conto paypal, da li potranno essere spostati verso una carta prepagata o un conto corrente, a vostra volta potete infatti collegare a paypal i vostri metodi di pagamento tradizionali.

Qualsiasi tipo di trasferimento dal vostro contopaypal a una carta o a un conto corrente normale per poi poter prelevare materialmente i soldi avviene in tempistiche che vanno dai 2 ai 5 giorni massimo. 

Nel prossimo articolo vedremo come integrare altri sistemi di pagamento sul nostro negozio on line e le principali differenza con paypal.

 

 

I requisiti tecnici di base per un sito internet di qualità

Nel precedente articolo abbiamo capito come i contenuti siano per un sito l'unico vero trucco per renderlo un servizio interessante che possa avere un qualche tipo di successo ed abbiamo anche fatto degli esempi pratici, adesso andiamo a vedere quali sono i requisiti tecnici di base che fanno di un sito internet un sito di qualità.

accessblt

 

Oltre ai contenuti un sito intenet oggi è chiamato a rispondere ad una miriade di requisiti tecnici che lo rendono idoneo e qualitativo nello svolgere la sua funzione come mai rispetto al passato in cu un sito internet era spesso un mucchietto di pagine html statiche senza troppe complicazioni.

Oggi il WEB è cambiato diventando molto più complicato e con l'avvento dei siti internet dinamici (ovvero capaci di cambiare in base alle scelte dell'utente) le cose si sono complicate ulteriormente.

l'Idea per questo articolo mi è venuta pensando alla miriade di clienti che incontro che mi dicono no il sito me lo sta facendo mio cugino, mio nipote, o un mio amico che fa queste cose.

Senza nulla voler togliere all'idea romantica di artigiano del web, del lupo solitario che chiuso in una stanzetta produce colpi di genio c'è da chiedersi se un singolo scollegato dal mondo sia realmente capace di produrre un servizio di qualità adatto a pubblicizzare un azienda.

Dico questo perchè in termini di requisiti oggi richiesti che adesso vi andrò ad elencare oggi è richiesto un continuo aggiornamento e un confronto perenne con altri sviluppatori per adattarsi giornalmente alle esigenze in perenne mutamento del web (dal cambiamento delle regole nei motori di ricerca agli aggiornamenti dei gestori di contenuti come joomla e word press).

Andiamo ad esaminare quali sono oggi le principali caratteristiche a cui dobbiamo stare attenti per evitare di avere un sito internet non al passo con i tempi.

Prima di tutto abbiamo la velocità di apertura del sito stesso, il suo tempo di caricamento e la distribuzione corretta delle pagine e dei link, il sito deve insomma ovviamente funzionare e se oggi che utilizziamo i dispositivi obili per aprire un sito il tempo di apertura supera pochi secondi il nostro sito internet ha qualcosa che non va. Nella maggior parte dei casi le sue grafiche non sono state trattate adeguatamente per essere snelle e leggere e le sue pagine sono probabilmente piene di codice pesanate e mal gestito.

La seconda importante caratteristica che oggi il sito deve avere è che deve assolutamente essere MOBILE FRIENDLY, ovvero deve aprirsi bene anche nei telefoni e nei tablet. Questo significa che il sito deve avere due tipi di visualizzazioni e quando lo si apre con un telefono deve apparire in verticale, come una app devi visualizzare i suoi contenuti rispettando grandezza e disposizione utili alla vista da telefonino. Senza questo adattamento infatti un sito sarà veramente difficile da visitare da dispositivo mobile.

La terza e non meno importante caratteristica è che il sito debba essere GOOGLE FRIENDLY, rispettando quindi l linee guida fornite dal più importante motore di icerca al mondo il sito deve riuscire ad essere visbile nel motore stesos rispettandone le regole. Google impone decine di regole di usabilità che devono rendere piacevole e utile la navigazione all'utente che arriva sul nostro sito per mezzo delle sue ricerche. Approfondiremo più avanti questo aspetto. 

Vi sono decine e decine di altre esigenze tecniche da rispettare ma quelle esposte sono sicuramente tra le più importanti.