copertina blog

b5061e410b29d54f873c1fcf25e3b730

 

Abbiamo discusso tante volte in questo forum sul pericolo di un WEB sempre più controllato dalle grandi aziende e sempre meno diversificato e in mano ai " piccoli": 

In articoli passati abbiamo discusso di come nella storia di internet tutto questo fosse fondamentale, l'importanza del sito web della piccola azienda, uno spazio di libertà aziendale dove non si deve sottostare alle regole (soprattutto commerciali ma non solo) dei giganti del web.

Con l'acquisizione di Yahoo si procede però verso questa triste direzione.

Addio a Yahoo. Verizon ha completato l'acquisizione da 4,48 miliardi di dollari della societa'. Lo annuncia Yahoo in una nota, sottolineando che le parti dell'azienda non acquistate da Verizon cambieranno nome e diventeranno 'Altaba', una societa' registrata come di investimento.

Con la chiusura dell'accordo, l'amministratore delegato di Yahoo, Marissa Mayer si e' dimessa, portando a casa una buonuscita di 23 milioni di dollari. Verizon fara' confluire Yahoo con Aol, in una divisione che si chiamera' Oath.

HAI DECISO DI APRIRE UN SITO INTERNET PER VENDERE O PER FARE ALTRO? CONTATTACI