copertina blog

Entriamo nel vivo del funzionamento del nostro sito internet e dopo aver affrontato tanti argomenti di carattere generale arriviamo al punto nevralgico della nostra presenza on line, la call to action, la chiamata all'azione ovvero cosa vogliamo che faccia l'utente all'interno del nostro sito ed in generale sui nostri supporti? Perchè è da questa azione specifica che dobbiamo costruire tutta la nostra comunicazione. 

CTA 01

 

Si va a caccia di risultati o almeno ci si prova ed è già tanto visto che la quasi totalità dei siti internet che vediamo on line non hanno nessuna chiara strategia che possa spingere l'utente a compiere un azione. 

Ma prima di pensare a questa strategia siamo sicuri di aver capito cosa vogliamo che l'utente faccia nel nostro sito? La domanda può sembrare semplice ma in realtà non è così. 

Facciamo un piccolo esempio e pensiamo ad un sito internet che vende prodotti biologici. Ad esempio olio biologico. 

Qual'è l'azione che vogliamo che l'utente compia sul sito? Bhe acquistare l'olio direte voi, ma non è così semplice. In verità nesuno acquisterebbe dell'olio biologico se prima non fosse certo che questo sia realmente olio biologico, di per se il pubblico potenziale di questo prodotto è attento alle proprietà del cibo che acquista o non si ritroverebbe su un sito di oli biologici ma andrebbe a comprarselo direttamente al supermercato tra l'altro, risparmiando. 

Ma chi sta attento al cibo che compra sta attento anche alla propria salute, e se si trova sul nostro sito significa che sta cercando un ottimo olio biologico.

La CALL TO ACTION allora che noi vogliamo che sia persistente nel nostro sito non è ACQUISTARE ma leggere le proprietà benefiche del nostro olio e scoprire dove e come viene prodotto magari guardando un video che ci fa vedere con i nostri occhi dove l'olio viene conservato, come viene preparato eccetera. Se l'utente farà questo allora ci sono buone probabilità che acquisterà il prodotto. 

Abbiamo quindi capito che dobbiamo prima domandarci che cosa vogliamo che l'utente faccia nel nostro sito e questo lo capiamo mettendoci nei suoi panni, fingendoci utente dobbiamo capire per arrivare allo scopo finale di acquistare di cosa ho bisogno prima? In questo caso di informazioni ma i casi possono essee molteplici e devono essere sempre più specifici, aprire una foto, scaricare un contenuto, cliccare ad un link, la CALL TO ACTION specifica e decisiva che avvicina l'utente con un azione semplice a quello che è il nostro obbiettivo strategico. 

Guardate il video per maggiori informazioni.

 

HAI DECISO DI APRIRE UN SITO INTERNET PER VENDERE O PER FARE ALTRO? CONTATTACI