copertina blog

Dalla struttura portante ai contenuti ecco di cosa è composto un sito internet durante le fasi di sviluppo.

meccanismo

 

Di cosa è composto un sito internet? In questo articolo parleremo di come è scomposta la fase di sviluppo di un sito internet prendendo come esempio il protocollo di sviluppo di un Galatea Power, il servizio di punta Galatea Web.

Analizziamo un sito internet più da vicino, com'è fatto? quali sono i pezzi che lo compongono e che rendono alla fine possibile la vendita on line e tutte le altre funzioni del sito? 

Potremmo dividere un sito internet in 3 grandi aree di sviluppo  loro volta poi composte da pezzi più piccoli, la struttura (o template) che sarebbe lo scheletro del sito su cui si poggiano tutte le altre cose, i componenti di programmazione (moduli, plugin, codice) che svolgono le funzioni più alte per così dire come il login o la registrazione degli utenti o i form che raccolgono dati, ed infine i contenuti (grafiche, immagini, testi) che riempiono il sito internet di tuttò ciò che ci riguarda.

 blogdigalatea dicosaecompostounsito

Queste grandi aree di sviluppo richiedono un lavoro di comunicazione e collaborazione tra chi sviluppa il sito internet ed il proprietario dello stesso, ma se nella prima area (lo scheletro) è bene lasciar lavorare lo sviluppatore del sito senza intromissioni l'area dei contenuti invece è totalmente sotto la responsabilità del proprietario del sito.

La scelta del template e quindi dello scheletro del sito è molto importante, una volta scelta infatti sarà poi quasi impossibile cambiarla in futuro senza un grosso intervento di ristrutturazione dello stesso sito che a volte è quasi meno conveniente di rifarlo d'accapo. 

Il " cervello " invece e quindi tutte quelle parti funzionali (componenti, moduli, plugin e codice di programmazione) dipendono da ciò che noi vogliamo che il sito faccia e quindi dai suoi obbiettivi e dalle sue pretese on line.

Tutte e tre le aree devono comunque essere generate da un progetto di base da cui poi si espande lo sviluppo nelle 3 aree. In definitiva, da un progetto di partenza si passa allo sviluppo dello scheletro, del cervello e per finire all'inserimento dei contenuti prodotti dal cliente, in suo possesso fin dall'inizio o creati apposta per il sito internet come un lavoro a parte. 

 

HAI DECISO DI APRIRE UN SITO INTERNET PER VENDERE O PER FARE ALTRO? CONTATTACI