copertina blog

Spezziamo una lancia a favore degli sviluppatori di siti internet mirati alla vendita on line, è sempre difficile farne uno, vediamo perchè.

meccanismo

 

E' difficile sviluppare un e commerce? Si certo, è difficile. Rispetto ad un sito internet rivolto esclusivamente alla condivisione di informazioni o ad altre funzionalità l' e commerce include un operazione molto delicata che si richiede all' utente, ovvero il pagamento. 

Il fattore vendita quindi già difficile di per se si introduce nel sito internet ampiamente amplificato rispetto la vendita tradizionale perchè se è vero che ormai la vendita on line è diffusa è anche vero che è molto più difficile convincere qualcuno a comprare qualcosa senza la presenza fisica e la possibilità di comunicare dal vivo.

Per un buon sviluppatore però quello che potrebbe essere un punto a sfavore potrebbe diventare un punto di forza soprattutto in tutti quei campi e settori in cui l'utente preferiscce addirittura alla vendita classica la vendita on line.

Paradossalmente il maggior punto di difficoltà per ogni sviluppatore nella creazione di un e commerce è proprio il cliente che commissiona il lavoro questo perchè purtroppo ogni cliente ritiene di poter intervenire nello sviluppo del proprio sito fornendo indicazioni utili su come e cosa fare, sfortunatament però nella stragrande maggioranza dei casi questa cosa non funziona.

Perchè?

Semplice, mentre il cliente utilizza per lo più il punto di vista personale di utente specifico lo sviluppatore ha imparato negli anni di esperienza maturati a capire un pò come funziona la vendita on line in generale capendo soprattutto cosa funziona e cosa no, quali particolari sono trascurabili (e quindi dove non c'è bisogno di perdere tempo) e quali invece vanno curati perchè attraverso lo sviluppo di decine di e commerce è anche venuto a contatto con decine di migliaia di acquisrenti monitorandone e sondandone il comportamento.

Oltre al problema cliente che spesso interviene troppo invasivamente nel proprio progetto a causa di una comprensibile ansia di successo esistono poi le ormai infinite varianti tecniche che sono sopraggiunte in questi anni. Mentre una volta infatti si poteva costruire un sito pensando solamente alla visualizzione sul proprio PC dando per scontato che sarebbe stato uguale per tutti oggi l'incredibile diversità di dispositivi pone lo sviluppatore di fronte alla necessità di dover configurare la stessa piattafrma - sito per innumerevoli supporti e browser.

Quano scritto sopra si deve aggiungere a numerosi altri fattori, spesso ci si trova davanti a prodotti difficili da sistemare all'interno di un sito internet, oppure davanti ad aziende dai contenuti già di per se carenti e con lacune storiche aziendali che vanno in ogni caso colmate raddoppiando il lavoro dell'agenzia.

Ogni progetto è diverso ed è una sfida a se stante davanti a cui lo sviluppatore si trova nella necessità di trovare ogni volta nuove soluzioni. 

 

HAI DECISO DI APRIRE UN SITO INTERNET PER VENDERE O PER FARE ALTRO? CONTATTACI