copertina blog

Spesso i nostri clienti non sanno esattamente cos'è un sito internet, a parte l'aspetto esteriore cos'è realmente e che potenzialità ha un sito internet? 

cosaweb

E' uno dei servizi maggiormente venduti senza essere realmente conosciuti in Italia, il sito internet, "qualcosa" che serve per la propria attività ma di cui non se ne comprendono a fondo le implicazioni e la prova di questa situazione è che molti professionisti come medici e avvocati, psicologi, hanno ancora difficoltà a pensare di avere un sito internet. Perchè? 

C'è l'idea diffusa che il sito sia prima di tutto una specie di cosa pubblicitaria, qualcosa che l'azienda che vende cioccolattini utilizza per dire " quanto è buono il proprio cioccolattino". Ma non è così. 

Un sito internet è prima di tutto un mezzo di informazione dinamico e intelligente che oggi serve soprattutto a comunicare con i propri utenti e chi sono i propri utenti se non tutte quelle persone che in un modo o nell'altro possono avere uno scambio con ciò che stiamo facendo? Che sia un azienda, un progetto, un impresa, magari stiamo progettando di scalare l'everest e il nostro sito internet può essere un luogo dove scambiare opinioni come su facebook, ma anche dove fare una donazione per supportare l'impresa pagando con carta di credito, dove pubblicare un proprio contenuto a supporto dell'impresa, e comunque una piattaforma dove si svolgono azioni collegate alla mia impresa dove sono io a dettare le regole ( su una pagina facebook è facebook a dettare le regole).

Ma il sito è anche un punto di collegamento tra i miei vari account in giro per la rete, dal mio sito posso conoscere l'indirizzo della mia pagina facebook, del mio account twitter, pinterest, instagram eccetera e vedere già parte dei contenuti che ho su questi account direttamente dal mio sito utti unificati in un unica pagia. 

Un sito è anche un luogo dove consentire agli utenti di scaricare informazioni che mi riguardano magari con vari livelli di accesso, e varia profondità in rapporto a quello che sono, semplici conoscenti, utenti registrati, clienti affezionati.

Ma in generale un sito può fare tutto, ed è quindi una questione di fantasia e bisogni che fa di un sito qualcosa che potrebbe andare oltre al semplice concetto di vetrina commerciale che ancora oggi troppo spesso in Italia è.

Potremmo prendere l'esempio di un sito di uno specialista medico che potrebbe nel suo sito non pubblicizzarsi ma semplicemente fornire materiale di supporto informativo ai propri pazienti, consentirgli di prenotare le visite on line, guardare la lista di colleghi fidati e consigliati dallo stesso specialista, insomma le potenzialità sono moltissime.

Rispondiamo quindi alla domanda iniziale di questo articolo, che cos'è un sito internet? 

Un sito internet è uno strumento, una piattaforma da cui divulgare e gestire le nostre informazioni che ci aiuta a rapportarci meglio con il prossimo e delega ad una macchina da noi progettata l'onere di ripetere sempre le stesse informazioni a chi ne ha di bisogno. Così un cliente che ci chiede come lavoriamo potrà leggersi tutto sul nostro sito alla pagina " come lavoriamo " e potrà poi acquistare il nostro prodotto / servizio ed in genere fare tutte quelle cose che manualmente avrebbero comunque richiesto tempo.

Un sito è quindi uno strumento dinamico al nostro servizio e come tale dobbiamo vederlo, questo concetto è ampiamente superiore al riduttivo concetto di pubblicità.

HAI DECISO DI APRIRE UN SITO INTERNET PER VENDERE O PER FARE ALTRO? CONTATTACI