copertina blog

Nel precedente articolo abbiamo capito come i contenuti siano per un sito l'unico vero trucco per renderlo un servizio interessante che possa avere un qualche tipo di successo ed abbiamo anche fatto degli esempi pratici, adesso andiamo a vedere quali sono i requisiti tecnici di base che fanno di un sito internet un sito di qualità.

accessblt

 

Oltre ai contenuti un sito intenet oggi è chiamato a rispondere ad una miriade di requisiti tecnici che lo rendono idoneo e qualitativo nello svolgere la sua funzione come mai rispetto al passato in cu un sito internet era spesso un mucchietto di pagine html statiche senza troppe complicazioni.

Oggi il WEB è cambiato diventando molto più complicato e con l'avvento dei siti internet dinamici (ovvero capaci di cambiare in base alle scelte dell'utente) le cose si sono complicate ulteriormente.

l'Idea per questo articolo mi è venuta pensando alla miriade di clienti che incontro che mi dicono no il sito me lo sta facendo mio cugino, mio nipote, o un mio amico che fa queste cose.

Senza nulla voler togliere all'idea romantica di artigiano del web, del lupo solitario che chiuso in una stanzetta produce colpi di genio c'è da chiedersi se un singolo scollegato dal mondo sia realmente capace di produrre un servizio di qualità adatto a pubblicizzare un azienda.

Dico questo perchè in termini di requisiti oggi richiesti che adesso vi andrò ad elencare oggi è richiesto un continuo aggiornamento e un confronto perenne con altri sviluppatori per adattarsi giornalmente alle esigenze in perenne mutamento del web (dal cambiamento delle regole nei motori di ricerca agli aggiornamenti dei gestori di contenuti come joomla e word press).

Andiamo ad esaminare quali sono oggi le principali caratteristiche a cui dobbiamo stare attenti per evitare di avere un sito internet non al passo con i tempi.

Prima di tutto abbiamo la velocità di apertura del sito stesso, il suo tempo di caricamento e la distribuzione corretta delle pagine e dei link, il sito deve insomma ovviamente funzionare e se oggi che utilizziamo i dispositivi obili per aprire un sito il tempo di apertura supera pochi secondi il nostro sito internet ha qualcosa che non va. Nella maggior parte dei casi le sue grafiche non sono state trattate adeguatamente per essere snelle e leggere e le sue pagine sono probabilmente piene di codice pesanate e mal gestito.

La seconda importante caratteristica che oggi il sito deve avere è che deve assolutamente essere MOBILE FRIENDLY, ovvero deve aprirsi bene anche nei telefoni e nei tablet. Questo significa che il sito deve avere due tipi di visualizzazioni e quando lo si apre con un telefono deve apparire in verticale, come una app devi visualizzare i suoi contenuti rispettando grandezza e disposizione utili alla vista da telefonino. Senza questo adattamento infatti un sito sarà veramente difficile da visitare da dispositivo mobile.

La terza e non meno importante caratteristica è che il sito debba essere GOOGLE FRIENDLY, rispettando quindi l linee guida fornite dal più importante motore di icerca al mondo il sito deve riuscire ad essere visbile nel motore stesos rispettandone le regole. Google impone decine di regole di usabilità che devono rendere piacevole e utile la navigazione all'utente che arriva sul nostro sito per mezzo delle sue ricerche. Approfondiremo più avanti questo aspetto. 

Vi sono decine e decine di altre esigenze tecniche da rispettare ma quelle esposte sono sicuramente tra le più importanti.

HAI DECISO DI APRIRE UN SITO INTERNET PER VENDERE O PER FARE ALTRO? CONTATTACI